Storia della scuola

L’Istituto è nato nel 1921 come Scuola Tecnica di Tirocinio Libera, nell’antica Castellammare, su ispirazione e desiderio dei ferrovieri.

Anno 1921 Scuola Tecnica di Tirocinio Libera
Busto Dino Di Marzio

Il nome “Dino Ugo Di Marzio” gli venne dato in seguito, per onorare un ex alunno della scuola, pilota volontario in guerra e decorato con la medaglia d’oro al valor militare.

 

  Motivazione della medaglia d'oro

Quando la città di Pescara divenne la quarta provincia d’Abruzzo, la scuola fu trasformata in Regia Scuola Tecnica Industriale con annessa Scuola antica ed artistica della città. Nel 1959 la scuola ebbe l’ultima trasformazione in Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato con le seguenti specializzazioni: saldatore, congegnatore meccanico, meccanico riparatore di automezzi ed elettricista installatore in bassa tensione. Nel tempo, la scuola, attenta al mondo del lavoro, si è trasformata inserendo nell’anno 1962 la sezione Marinara e la sezione per Tipografi Compositori, nel 1969 la sezione Odontotecnici e nel 1970 la sezione Chimici
Nell’anno 1988 l’Istituto è stato trasferito nella nuova sede in cui oggi risiede. Una struttura funzionale e moderna, circondata da un bel giardino, in via Arapietra 112, adatta per le sue dimensioni ad ospitare con i suoi numerosi laboratori ed aule gli oltre mille studenti che lo frequentano. Dall'anno scolastico 2014/15 l'Istituto prende il nome di Istituto Professionale di Stato per l'Industri, Artigianato e Servizi "Di Marzio-Michetti" dall'unione con l'Istituto "Michetti", arrichendosi con altri corsi di formazione.
 

I Presidi che si sono succeduti negli anni alla dirigenza dell’Istituto sono stati:

dal 1921 al 1938 Edmondo Germani (Direttore),

dal 1938 al 1959 Prof. Vincenzo Cellini,

dal 1959 al 1978 Prof. Sebastiano Paolo Ruggero,

dal 1978 al 1996 Prof. Cristino Marrollo,

dal 1996 al 2002 Prof.ssa Matilde Tomassini,

dal 2002 al 2008 Prof. Nino Traini,

dal 2008 al 2015 Prof. Carlo Frascari,

dal 2015 al 2018 Prof.ssa Daniela Massarotto

dall'a.s. 2018/19 Prof.ssa Maria Antonella Ascani